Menu

Editoriale

Cesenatico e il leonardesco Porto Canale

Claudio Venturelli

Cesenatico e il leonardesco Porto Canale

Si avvicina il Natale e con esso la conclusione dei festeggiamenti per ricordare i 500 anni dalla morte di uno dei più grandi geni mai esistiti: Leona...

Leggi tutto

Settembre/Ottobre

Ambiente tra realtà e show

Ambiente tra realtà e show

Il Pennino / Claudio Franzoni

Il grido della pianeta e i suoi echi

Alla scoperta delle dorate lampughe

Alla scoperta delle dorate lampughe

Ricette della tradizione / / di Massimo Pandolfi

Dal mercato di pesce di Pesaro agli affreschi di Akrotiri

I luoghi delle emozioni

I luoghi delle emozioni

La psicologia dei luoghi / / di Silvia Ruggiero

Vedere il mondo con gli occhi di un altro

Zungri. La città di pietra

Zungri. La città di pietra

Intervista / / di Gaia Venturelli

Alla scoperta di un luogo ancora avvolto nel mistero

Il Mulino Scoppetta

Attualità / Claudio Franzoni

Il Mulino Scoppetta

Storia di un mulino di fine Ottocento a Pulsano (TA) diventato museo

La Balìa

Fuori strada / Nicolas Vacchi

La Balìa

Alla scoperta di un gioiello nascosto fra l'Emilia e la Romagna

Eventi

Eventi / A cura della redazione

Eventi

Le mostre e le fiere enogastronomiche di questi mesi in giro per l'Italia

Approfondimenti

Candelara. La leggenda dei tre colli

itinerari / di Claudio Franzoni

Candelara. La leggenda dei tre colli

La sua storia si perde nei tempi. Quello che sembra sicuro è che nei secoli VII e VIII esisteva già una comunità che si organizza attorno alla costruzione di una Pieve dedicata a S. Stefano, divenendo nei secoli un vero e proprio borgo munito di mura, ancora visibili, che diede rifugio, nel XII secolo, niente meno che a Federico Barbarossa dopo la sconfitta nella battaglia di Legnano. Il fatto inserì questo piccolo borgo, situato nelle colline che degradano parallele verso il mare di Pesaro, quale protagonista nella storia europea. Nel XV secol...

Amsterdam. Il fascino della cultura e il romanticismo dei canali

itinerari / di Gaia Venturelli

Amsterdam. Il fascino della cultura e il romanticismo dei canali

Amsterdam è stata definita la Venezia del nord per la presenza dei canali, ed è effettivamente una città costruita sull'acqua (è ben 2 metri sotto il livello del mare) ma, a differenza della città veneta, è fornita di strade ben strutturate, e infatti sono molti i tour della città organizzati in bici, sicuramente molto suggestivi. Se opterete per un tour in battello, però, la guida potrebbe raccontarvi un fatto interessante: ogni anno, dai canali, vengono recuperate un numero di bici pari al triplo degli abitanti di Amsterdam! Quindi, se scegli...

Ravenna. I tesori di Teodorico

itinerari / di Lorenzo Franzoni

Ravenna. I tesori di Teodorico

Sono a Ravenna, scrigno di tesori millenari. Di nuovo a calpestare il suo acciottolato, che fu di Dante, Petrarca, Wilde e Byron, ma questa volta per seguire da vicino le orme del re goto Teodorico, ripercorrere la storia e il mito, insieme a quel che rimane della sua eredità, sfuggita in parte alla damnatio memoriae a cui la condannarono i Bizantini che giunsero qui verso la metà del VI secolo d.C., pochi decenni dopo la morte del grande sovrano. Mentre sistemo il taccuino, ormai sdrucito, e leggo qualche appunto scarabocchiato a margine di fo...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok