Menu

Editoriale

Un momento difficile ma non infinito

Claudio Venturelli

Un momento difficile ma non infinito

l nostro Bel Paese è disseminato di bei luoghi incantati capaci di fare innamorare a prima vista chi li frequenta. Sono spesso fuori dai grandi circui...

Leggi tutto

Marzo/Aprile

Parole, immagini ed emozioni

Parole, immagini ed emozioni

Il Pennino / di Claudio Franzoni

Nuovi linguaggi, stessa strada da percorrere

La casa

La casa

La psicologia dei luoghi / di Silvia Ruggiero

Il luogo che parla di noi  

#chiamataallearti

#chiamataallearti

News / di Gaia Venturelli

Il patrimonio artistico e umano del Bel Paese

Il castello di carte

Il castello di carte

Terre d'autore / di Lorenzo Franzoni

L'attualità dei classici in tempo di crisi

Le Isole Ciclopi. Tra leggenda e letteratura

Terre d'autore / A cura della redazione

Le Isole Ciclopi. Tra leggenda e letteratura

Esplorando la costa orientale della Sicilia, nelle vicinanze di Catania, ci si imbatte in una mancia...

La cultura a portata di click

News / A cura della redazione

La cultura a portata di click

È un numero un po' particolare, come ricordato in altre rubriche di questo mese, che esce in forma r...

Il turismo virtuale. Pericolo o risorsa?

Attualità / di Lorenzo Franzoni

Il turismo virtuale. Pericolo o risorsa?

Viaggiare è come leggere un libro, capita sempre qualcosa di inaspettato che ci sorprende, ci emozio...

Approfondimenti

Sarsina e le Marmitte dei Giganti

itinerari / di Gaia Venturelli

Sarsina e le Marmitte dei Giganti

Nel territorio del Comune di Sarsina ci sono molti punti che vale la pena annotare nel taccuino dei viaggi da fare. Per i più atletici, va detto subito che Sarsina è una delle tappe del percorso di San Vicinio, che si snoda tra paesi e boschi tanto affascinanti quanto accoglienti per quasi 350 chilometri tra le provincie di Forlì-Cesena, Arezzo e Rimini, lungo i luoghi che hanno caratterizzato la vita del Santo, ripercorrendo il tracciato della Valle del Savio, tra il Monte Fumaiolo ed il Mare Adriatico. Sarsina è molto legata al nome di questo...

Le tradizioni dimenticate. Usanze, ricordi e significati

itinerari / di Claudio Franzoni

Le tradizioni dimenticate. Usanze, ricordi e significati

In passato, durante la Quaresima, era tradizione non mangiare carne e vivere una vita quotidiana austera nella logica di operare nel nostro corpo una forma di purificazione che riconduceva a riti antichi, nel clima di intensa spiritualità cristiana che nel periodo pasquale era particolarmente intensa.A questa purificazione concorrevano due elementi fondamentali per la cultura di tutti i popoli e di tutti i tempi: l'acqua e il fuoco che hanno costituito, per secoli, la base della ricerca umana sulla natura e sul trascendentale.L'acqua. Le massai...

La Pasqua nell'entroterra pesarese

itinerari / di Veronique Angeletti

La Pasqua nell'entroterra pesarese

Numerosi borghi dell'entroterra pesarese si apprestano a celebrare il venerdì Santo con rievocazioni della Passione di Cristo, del suo calvario e processioni del Cristo Morto. Eventi solenni tra fede, cultura, tradizioni che coinvolgono interi paesi e migliaia di persone e vantano radici nelle processioni medievali e nella nascita delle Confraternite. Manifestazioni di religiosità popolare di spessore, che “Europassione per l'Italia” candida a patrimonio immateriale dell'umanità dell'Unesco. Dossier dal quale fanno parte la Turba di Cantiano, p...

Père Lachaise. L'immortalità di Parigi

itinerari / di Antonio Olivieri

Père Lachaise. L'immortalità di Parigi

Già nel 1765, in pieno Ancien Régime, fu emanata in Francia una legge che vietava le sepolture all'interno delle città. La legge ebbe tuttavia scarsa e tardiva applicazione, cosicché solo dopo alcuni decenni a Parigi furono individuati i siti da adibire all'inumazione dei defunti. Il cimitero di Père Lachaise, destinato ad essere funzionale alla zona orientale della città, venne inaugurato il 21 maggio 1804, pochi giorni prima che l'editto napoleonico di Saint Cloud del 12 giugno 1804 – quello che diede materia al carme I Sepolcri di Ugo Foscol...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok