Menu

Editoriale

Matera, capitale europea della cultura 2019

Claudio Venturelli

Matera, capitale europea della cultura 2019

“Open Future”, questo è il logo che dal 19 gennaio, Matera ha scelto per festeggiare la sua affermazione come “Capitale europea della Cultura 2019”. I...

Leggi tutto

Gennaio/Febbraio

Giovannino Guareschi

Giovannino Guareschi

Terre d'autore / A cura della redazione

Un figlio genuino della Bassa

I profumati salmì...

I profumati salmì...

Ricette della tradizione / / di Massimo Pandolfi

... e gli antichi frutti selvatici dei nostri boschi nella cucina d'inverno

Il Diospiro

Il Diospiro

Il Pennino / Claudio Franzoni

Un 'povero' simbolo del passato testimone del cambiamento

La psicologia dei luoghi

La psicologia dei luoghi

La psicologia dei luoghi / / di Silvia Ruggiero

Una nuova rubrica alla scoperta del legame tra uomo e ambiente

Approfondimenti

Il castello di Pulsano e altre storie

itinerari / di Tiziana Resta, Silvia Ruggiero e Claudio Franzoni

Il castello di Pulsano e altre storie

Ubicato nel centro storico di Pulsano, il Castello si eleva a 40,40 metri dal livello del mare e si impone, a prima vista, per la torre quadrata normanna (torre fortezza o torre d' avvistamento), che da sempre guarda la piazza, preesistente all'intero complesso, ampliato per volere del nobile Signore Tarantino Marino De Falconibus.In alcuni documenti del 1838 è scritto: «Questo Castello lo fece fare in marmore lo S.Marino de li Falcuni in anno de Cristo MCCCCXXX ». Per molto tempo la fortezza fu vittima di saccheggi e scorrerie di bande armate ...

Nonantola. I tesori dell'Europa medievale

itinerari / di Lorenzo Franzoni

Nonantola. I tesori dell'Europa medievale

Lunghi filari e rovine di case coloniche a ridosso di canali. Il paesaggio intorno appare ancor più monotono nella sua rigida veste invernale, assopito sotto il velo della brina mattutina, ma in realtà non fa altro che accrescere la curiosità su come sia sorto, più di mille anni fa, in questa terra della provincia modenese, uno dei centri di cultura più importanti d'Europa e caposaldo dell'impero carolingio. I tempi sono cambiati e in mezzo al traffico della modernità  appare un po’ sbiadito il ricordo di quell’antico percorso che fece allora C...

Luoghi verdiani

itinerari / di Antonio Olivieri

Luoghi verdiani

Un tratto che accomuna alcuni grandi musicisti dei secoli scorsi è il rapporto difficile con le rispettive città di nascita, o, comunque, il fatto di avere eletto altre località in cui vivere e lavorare. Beethoven lasciò da giovanissimo la nativa Bonn per trascorrere tutta la sua vita a Vienna; a Vienna andò a vivere anche Mozart dopo avere lasciato la nativa e per lui troppo provinciale Salisburgo e l'ingombrante presenza, lì dominante, dell'arcivescovo principe di Colloredo. Anche Rossini lasciò ben presto l'altrettanto provinciale Pesaro – p...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok